Non molto lontano da qui

Atomicabionda-ilfilm.it Non molto lontano da qui Image
"Stamattina apro io, ho le chiavi del nuovo giorno." Giacomo vuole essere padrone del proprio destino per costruire il suo piccolo angolo di serenità, quello a cui tutti abbiamo diritto. Lui è "il figlio bravo" dei Rossi, quelli che hanno la vineria appena dietro la piazza. Il suo piano è semplice: laurearsi e far felici i genitori. A studiare lo aiuta Cristina, l'amica del cuore fin dalle elementari - ma tra loro niente sesso, per carità, solo un bacetto dimostrativo. All'improvviso, però, arrivano a cambiargli la vita altre promesse di felicità: l'amico Francesco, DJ nei locali di tendenza in giro per l'Europa; e poi Alice, che forse è la donna della sua vita... Invece le cose non sono così semplici. Soprattutto per chi appartiene a una generazione a cui tutto sembra insieme così facile e così difficile. Una generazione precaria, che vorrebbe costruire dei legami ma si spaventa di fronte all'amore e all'amicizia. Raccontandosi mentre passa dalla vineria di suo padre - con cui ha da sempre un rapporto difficile - alle discoteche e ai capannoni dei rave, dai bar dove divide il panino con i colleghi ai pub che frequenta con gli amici, Giacomo imparerà a conoscere sé stesso e i propri sentimenti. Per capire davvero che cosa vuol dire essere felici.
INFORMAZIONE
ISBN 9788811683902
AUTORE Massimo Cacciapuoti
NOME DEL FILE Non molto lontano da qui.pdf
DIMENSIONE 9,35 MB
DATA 2011
SCARICARE LEGGI

Il brano - db0nus869y26v.cloudfront.net

Ecco, mi chiedo: se Francesco gli avesse proposto questo "Non molto lontano da qui", sarebbe insorta nel nostro la predetta sete e, specialmente, gli avrebbe cambiato di un decimillimetro il suo punto di vista del mondo? Ma non è da escludersi anche questa possibilità: il soggetto ha capacità mirabili.

Siamo lieti di presentare il libro di Non molto lontano da qui, scritto da Massimo Cacciapuoti. Scaricate il libro di Non molto lontano da qui in formato PDF o in qualsiasi altro formato possibile su atomicabionda-ilfilm.it.

Il brano - db0nus869y26v.cloudfront.net

Non molto lontano. Non molto lontano da me. Quando guardo il cielo. Non vedo le nuvole. Ma il riflesso della gente che spara. S'ammazza. Non molto lontano. Non molto lontano da me. Voglio andare a vivere. Tra I leoni e gli scimpanzé. Li troverei, troverei, troverei, troverei, troverei, troverei più vicini a me. Voglio andare a vivere. Su una ...

LIBRI CORRELATI

Tra le braccia della primavera. Vol. 6.pdf

Necron. Vol. 4: La balena d'acciaio-Gli uomini pesce..pdf

La gara dei supercuochi. Ediz. illustrata.pdf

Souq 2015. Disuguaglianza e diritti.pdf

Porcelletto e la pioggia.pdf

Kohèlet/Ecclesiaste.pdf

Il profumo del sorriso. Le leggi del piano emotivo.pdf

Roma Cartagine treazero. Storia di una conquista.pdf

La città e i rifiuti. Ecologia urbana dal Medioevo al primo Novecento.pdf

La lettera che non ti ho mai scritto. Il romanzo di «C'è posta per te».pdf

Il trauma dell'incesto.pdf

Lupi e agnelli.pdf

Caravaggio. L'arte e la natura.pdf

Palermo strana e meravigliosa. Lo sguardo inglese e la Golden Shell nella stampa periodica d'Ottocento.pdf

Colombe e dolci di Pasqua.pdf

Meditazioni cartesiane.pdf

Tutti i soldi del mondo.pdf

Il silenzio di Dio.pdf