Storie di libri perduti

Atomicabionda-ilfilm.it Storie di libri perduti Image
Ogni libro che teniamo saldamente tra le mani, che è stato salvato dalle fiamme e dagli eredi, dalle polizie e dalle alluvioni, proietta l’ombra di un libro perduto. - Emanuele Trevi, “la Lettura – Corriere della Sera” Questo libro racconta la storia di libri che c'erano e non ci sono più. I libri perduti non sono libri dimenticati oppure libri pensati dall'autore e mai nati. Sono quelli che l'autore ha scritto, che qualcuno ha visto, magari ha anche letto, e che poi sono stati distrutti o dei quali non si è saputo più niente. Libri scomparsi, ma che sono di certo esistiti. Ogni libro perduto ha la sua storia che non assomiglia alle altre, se non per qualche particolare che stabilisce strane relazioni. Si parte così dalla casa di Firenze di Romano Bilenchi per poi passare all'Inghilterra di Byron e di Sylvia Plath, alla Francia di Hemingway, attraverso la Russia di Gogol' e la frontiera spagnola che Walter Benjamin cerca di superare, dalla Polonia occupata dai nazisti di Bruno Schulz fino al remoto paesino del Canada dove si rifugia Malcolm Lowry. Un lungo viaggio che vale senz'altro la pena di fare, perché magari un giorno, da qualche parte, uno di questi libri che sembra perduto per sempre potrebbe miracolosamente riemergere.
INFORMAZIONE
ISBN 9788858135440
AUTORE Giorgio Van Straten
NOME DEL FILE Storie di libri perduti.pdf
DIMENSIONE 4,39 MB
DATA 2019
SCARICARE LEGGI

Storie di libri perduti | Van Straten Giorgio | sconto 5%

Questo libro racconta la storia di libri che c'erano e non ci sono più. I libri perduti non sono libri dimenticati oppure libri pensati dall'autore e mai nati. Sono quelli che l'autore ha scritto, che qualcuno ha visto, magari ha anche letto, e che poi sono stati distrutti o dei quali non si è saputo più niente.

Siamo lieti di presentare il libro di Storie di libri perduti, scritto da Giorgio Van Straten. Scaricate il libro di Storie di libri perduti in formato PDF o in qualsiasi altro formato possibile su atomicabionda-ilfilm.it.

Recensione "Storie di libri perduti" di Giorgio Van Straten

Ho letto, e decisamente consiglio, "Storie di libri perduti" di Giorgio Van Straten (Laterza, 2016). L'autore, che dirige l'Istituto Italiano di Cultura a New York, parla - in otto capitoli - di otto libri perduti, bruciati, strappati, rubati, scomparsi.

LIBRI CORRELATI

Cuba.pdf

Religione secolare. Una polemica contro l'errata interpretazione dellafilosofia sociale, della scienza e della politica moderne come «nuove religioni».pdf

Picasso.pdf

Studi sull'integrazione europea (2012) vol. 2-3.pdf

Il confine. I cento anni del Sudtirolo in Italia.pdf

Storia della letteratura russa. Da Pietro il Grande alla Rivoluzione d'ottobre.pdf

Fraternità. Rilettura civile di un'idea che può cambiare il mondo.pdf

Ho scelto l'Italia. Contro-appunti di un imprenditore europeo.pdf

Cristianesimo bizantino.pdf

Angel Fall. L'angelo caduto.pdf

Rosmini e la forma morale dell'essere. La «Poiesi» del bene come destino della metafisica.pdf

La torre di Selenia. Celestialsuol.pdf

Handbook dell'urgenza in medicina. Ediz. ampliata.pdf

Violazioni del setting.pdf