Il bullismo non esiste. Una questione pedagogica

Atomicabionda-ilfilm.it Il bullismo non esiste. Una questione pedagogica Image
Nell'essere umano non esiste un' energia vitale buona e un'energia vitale cattiva ma un'unica energia vitale che può essere volta alla costruzione o alla distruzione. L'educazione ha come compito, quindi, non la soppressione dell'energia "cattiva" ma la canalizzazione di questa verso scopi costruttivi. In una persona la stessa energia che è servita alla distruzione può servire alla costruzione. Questo approccio appare oggi particolarmente necessario perché nell'immaginario collettivo a fronte dell'emergere di questo, come di altri fenomeni di devianza o di disagio giovanile, sembra che l'unica risposta possibile sia quella di interventi o di contenimento o di tipo terapeutico. Quasi il bullismo fosse una sorta di patologia individuale e/o sociale dimenticando che esso non è una malattia ma, semplicemente, un progetto relazionale e un modo di costruzione di sé inadeguato e, quindi, disumanizzante.
INFORMAZIONE
ISBN 9788895418308
AUTORE Luisa Piarulli,Paola Damiani
NOME DEL FILE Il bullismo non esiste. Una questione pedagogica.pdf
DIMENSIONE 7,21 MB
DATA 2010
SCARICARE LEGGI

non esiste una faiglia perfetta in vendita | eBay

Buy Il bullismo non esiste. Una questione pedagogica by Paola Damiani, Luisa Piarulli, M. Pollo (ISBN: 9788895418308) from Amazon's Book Store. Everyday low prices and free delivery on eligible orders.

Il bullismo non esiste. Una questione pedagogica PDF. Il bullismo non esiste. Una questione pedagogica ePUB. Il bullismo non esiste. Una questione pedagogica MOBI. Il libro è stato scritto il 2010. Cerca un libro di Il bullismo non esiste. Una questione pedagogica su atomicabionda-ilfilm.it.

Pdf Gratis Le traslazioni delle reliquie dei santi

Il bullismo è una forma di comportamento violento e intenzionale, di natura sia fisica sia psicologica, oppressivo e vessatorio, ripetuta nel corso del tempo e attuato nei confronti di persone considerate dal soggetto che perpetra l'atto in questione, come bersagli facili e/o incapaci di difendersi.

LIBRI CORRELATI

Riscoprirsi genitori. La realtà dei nuclei monoparentali. Gli interventi di mediazione familiare.pdf

L' italiano come L2 nella scuola dell'obbligo. Il formarsi della competenza linguistica in bambini cinesi e rom.pdf

Il conte di Bernhardt. Vol. 5.pdf

La questione del senso. Con Heidegger e Wittgenstein sull'enigma dell'esistenza.pdf

Storia dell'Iraq.pdf

Opalka 1965/1-? Carpaccio/Opalka. Il tempo della pittura. Ediz. illustrata.pdf

Liberamente Veronica. I miei 30 giorni senza i social.pdf

Prana. I segreti dell'energia vitale.pdf

Paesaggi del vento.pdf

Il corvo.pdf

Canzoniere privato.pdf

Il rovescio della Conquista. Testimonianze azteche, maya e inca.pdf

La grande muraglia. Viaggio in Cina con nonno Hoi-chiu.pdf

L' ultima notte.pdf

Dolce notte in fattoria. Storia della buonanotte con marionette. Con gadget.pdf

La via di Gerusalemme. In cammino da Roma alla città tre volte santa.pdf