Diario di guerra

Atomicabionda-ilfilm.it Diario di guerra Image
"È l'estate più bella della mia vita, e anche se vivessi cent'anni, queste per me rimarranno la primavera e l'estate più belle. Di pace non se ne vede ancora granché, dicono tutti. Ma per me è pace, pace!". Così scrive una Ingeborg Bachmann diciottenne, alla capitolazione del Terzo Reich, nel suo diario del 1945, fortunatamente salvato dall'oblio. Un diario di stupefacente intensità, che testimonia la profonda ripugnanza etico-estetica nei confronti del nazismo, l'euforia per la caduta della tirannide. E che racconta un grande amore, di cui ci rendono partecipi anche le lettere che al monologo della Bachmann fanno qui da contrappunto, scritte dal misterioso Jack Hamesh, giovane soldato britannico ma in realtà ebreo viennese, fuggito nel 1938 in Inghilterra e tornato nell'ex patria da liberatore. Lui le bacia la mano, lei corre ad arrampicarsi in cima a un melo e decide di non lavarsela mai più. Poi ci saranno gli incontri assidui, l'amicizia impetuosa, le conversazioni sugli scrittori amati da entrambi - Mann, Zweig, Hofmannsthal -, le attese, la lontananza, i lunghi silenzi. E le lettere appassionate e dolenti di Jack che dall'età di diciotto anni vaga per il mondo, e solo nella divisa di un esercito straniero ha trovato, fugacemente, un simulacro d'identità - a colei che lo ha lasciato andare via, che non ha voluto chiedergli di restarle accanto. Che cosa gli è rimasto di quel breve ritorno a casa, di quella ragazza affascinante? A noi, di certo, molto...
INFORMAZIONE
ISBN 9788845925887
AUTORE Ingeborg Bachmann
NOME DEL FILE Diario di guerra.pdf
DIMENSIONE 10,87 MB
DATA 2011
SCARICARE LEGGI

Diario di guerra

Diario di guerra lunedì 12 dicembre 2016. Benvenuto, twitter. Grazie a questa serata ho deciso di ridare un po' di vita a questo progetto. Da quasi un anno e mezzo la pubblicazione è finita, e la cosa si è un po' addormentata.

Leggi il libro di Diario di guerra direttamente nel tuo browser. Scarica il libro di Diario di guerra in formato PDF sul tuo smartphone. E molto altro ancora su atomicabionda-ilfilm.it.

Diario di guerra

Finisce anche questo infausto anno, di lui, non ho un semplice ricordo allegro, sacca, licenza funeralesca, prigionia ecco cosa mi offre. Infausto è stato anche per la nostra Italia che Iddio nel 1944 la migliori e soprattutto ridia alle famiglie, alla patria, al mondo intero tranquillità e pace fissata nella giustizia e nella carità divina, solo così tutti saremo veramente tranquilli.

LIBRI CORRELATI

Tremore e potere. La condizione estatica nello sciamanismo himalayano.pdf

Voglio tutto.pdf

Malaika la principessa. Ediz. illustrata. Con Contenuto digitale per download e accesso on line.pdf

Bollettino ICR. Vol. 32.pdf

Manuale del disegno infantile. Vecchie e nuove prospettive in ambito educativo e psicologico.pdf

Il mondo curioso di Calpurnia.pdf

Il principe che spostava le colline. Antonello Ruffo di Calabria.pdf

Yoshino.pdf

Robin Hood.pdf

Cajkovskij. Un autoritratto.pdf

Le figlie del capitano.pdf

Costruire mappe concettuali. Strategie e metodi per utilizzarle nella didattica.pdf

78 OSS ASP Messina. Kit concorso. Con Guida tascabile Procedure operative per OSS. Con e-book. Con espansione online. Con software di simulazione.pdf